Intervista a Valentino Villanova, noto disegnatore e vignettista.

Come e quando vi siete conosciuti tu e Fred e quando avete deciso di collaborare?

Lo conoscevo inizialmente come cabarettista di Bepi&Maria Show e adoravo le sue gag. Poi mi è capitato di lavorarci assieme nel 2009 e ho scoperto che era appassionato di fumetti.Io stavo muovendo i primi passi in questo mondo e gli ho chiesto se gli sarebbe piaciuto scrivere la sceneggiatura di un fumetto per bambini. Da allora non ci siamo più lasciati!!! Ad oggi abbiamo scritto e disegnato un centinaio di storie a fumetti.

Quali sono le tematiche che preferite esplorare nei vostri fumetti e perchè?

Lavoriamo principalmente per aziende ed i nostri fumetti sono finalizzati alla comunicazione e all’educazione, rivolti ad un pubblico di ragazzini.  Per questo utilizziamo lo strumento dell’edutainment, neologismo che fonde le parole inglesi educational (educativo) e entertainment (divertimento). Per noi è fondamentale che un ragazzino che legga uno dei nostri fumetti, oltre a divertirsi (come speriamo succeda…), acquisisca anche un valore morale.

Come lavorate insieme per creare fumetti? Chi fa cosa?

Ovviamente per la realizzazione di un fumetto servono diverse figure professionali, soprattutto quando lo si realizza con scopi promozionali e non semplicemente editoriali.

Fred si occupa del soggetto e della sceneggiatura, quindi immagina e scrive la storia, compresi i dialoghi dei vari personaggi, mentre Io sono il disegnatore e mi occupo del concept dei personaggi, dello storyboard della storia ( schizzo rapidamente quanto scritto nella sceneggiatura), del disegno di ogni singola pagina del fumetto. Spesso si aggiungono altre professionalità, come il colorista, il grafico, …

C’è un personaggio o una storia particolare che avete creato e che vi è particolarmente cara? Perchè?

Siamo entrambi d’accordo sul fatto che Alex Dream sia la nostra “creatura” più riuscita e complessa, che quest’anno compie ben 12 anni! Si tratta di un fumetto che realizziamo per una banca: si tratta di volumi con cadenza semestrale in cui Alex, il protagonista, assieme ai suoi compagni, si trova a vivere avventure surreali e simpaticissime per spiegare temi complessi come ad esempio economia o statistica. GLi ultimi due episodi sono stati proprio realizzati con il supporto dell’ISTAT.

Potete scoprirlo nel mio sito www.valentinovillanova.it.

Oltre ad essere un fumettista sei anche un caricaturista?

Mi ha sempre divertito la caricatura: non a caso i miei primi fumetti avevano

come protagonisti compagni di classe e professori…ovviamente caricaturati!

Il passo a disegnare le caricature di laurea è stato breve: ne ho realizzate talmente tante che nel 2018 sono stato insignito come migliore papirista di Padova, mentre l’anno precedente ho pubblicato, ovviamente con Fred, “Lode al papiro di laurea”, il primo e unico libro sul papiro di laurea, in cui spieghiamo tutti i segreti di questa tradizione veneta assieme a tante caricature di malcapitati laureandi. 

Se volete vedere alcuni dei miei lavori vi invito al sito www.papirolaurea.it

Nel tempo mi è capitato di diventare anche caricaturista ad eventi: realizzo in pochi minuti la caricatura degli ospiti tra risate e stupore. Alcuni video dell’allegria che si crea si possono vedere sul sitowww.caricaturesposi.it

Che consigli ti senti di dare a chi vuole intraprendere la tua professione?

Posso consigliare di seguire la propria passione mettendoci il cuore, di essere disposti ad impegnarsi al massimo, di continuare a studiare, ad imparare dai maestri del disegno, di essere curiosi e lasciar libero sfogo alla propria creatività. Questa è la mia ricetta per diventare una persona di successo: una persona che fa ciò che sogna!